SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato prossimo, 24 settembre, con inizio alle ore 9,30, nell’auditorium comunale di San Benedetto del Tronto, si svolgerà un interessante convegno promosso dai pensionati della confederazione nazionale artigianato (CNA) della provincia di Ascoli Piceno dal titolo “Sport senza età”.

Il convegno vuole illustrare, sulla base di dati scientifici e con l’apporto di qualificati relatori, quanti e quali siano i benefici derivanti dalla pratica sportiva per le persone non più giovanissime. Lo sport può infatti essere di particolare aiuto soprattutto per chi, come i pensionati che hanno svolto attività artigiane, spesso richiedenti un dispendio fisico non indifferente, hanno la necessità di mantenere un adeguato tono fisico che, oltretutto, sostiene e vitalizza le facoltà mentali.

A parlare del tema sono stati invitati esperti del settore come il dottor  Francesco Di Matteo, responsabile dell’unità operativa di medicina dello sport e promozione dell’attività fisica dell’ASUR – Zona territoriale 7 di Ancona, la nutrizionista dell’Asur – zona territoriale 12 di San Benedetto del Tronto dottoressa Romina Fani, il presidente del Panathlon Emilio Pignoloni.

Ci saranno anche testimonial che potranno confermare come lo sport sia di grande aiuto anche per chi non è più giovanissimo, come il professor Carlo Vittori, oggi 80enne, nazionale di atletica leggera negli anni ’50 e campione italiano dei 100 metri piani, poi grande tecnico federale, preparatore di campioni come Pietro Mennea e Marcello Fiasconaro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 80 volte, 1 oggi)