Risultati e marcatori 3a Giornata d’andata Serie D Girone F:
Ancona 1905 -Sambenedettese 0-1
8′ Pazzi (S)

Atessa Val di Sangro-Civitanovese 1-2
10′ Giansante (A.V.D.S), 20′ Buonaventura (C) su rigore, 89′ Trillini (C)
Atletico Trivento-Jesina 1-0
13′ Palumbo (A.T.)
Isernia-Renato Curi Angolana 0-0
Luco Canistro-San Nicolò 0-0
Recanatese-Olympia Agnonese 1-2
31′ Scampamorte (O. A.), 65′ Patrizi (R), 80′ D’Ambrosio (O.A.)
Riccione-Real Rimini 6-0
8′ Buonocore (R), 24′ Cavoli (R), 44′ e 70′ Buonocore (R), 82′ e 87′ Belluzzi (R).
Teramo-Santegidiese 3-1
49′ Arcamone (T), 56′ Masini (T), 78′ Arcamone (T), 92′ Giorgio Galli(S)
Vis Pesaro-Miglianico 5-1
14′ Omiccioli (V.P.) su rigore , 38′ Vicini (V.P.), 41′ Di Marsilio (M), 42′ Torelli (V.P.), 58′ Zonghetti (V.P.), 88′ Barbieri (V.P.)

CLASSIFICA: Atletico Trivento, San Nicolò,Teramo e Vis Pesaro 7, Olympia Agnonese 6, Civitanovese e Sambenedettese 5, Ancona 1905, Isernia , Recanatese, Renato Curi Angolana e Riccione 4, Luco Canistro 3, Jesina, 2, Real Rimini e Santegidiese 1, Atessa Val di Sangro e Miglianico 0

PROSSIMO TURNO 4^ GIORNATA di domenica 25 settembre ore 15:
Civitanovese-Isernia
Jesina-Vis Pesaro
Miglianico-Luco Canistro
Olympia Agnonese-Atessa Val di Sangro
Renato Curi Angolana-Teramo
Real Rimini-Atletico Trivento
Sambenedettese-Riccione
San Nicolò-Recanatese
Santegidiese-Ancona 1905

PODIO CLASSIFICA CANNONIERI: In testa alla classifica marcatori c’è Enrico Buonocore del Riccione con 4 gol.
Dietro di lui vi sono Arcamone del Teramo, Giorgio Galli della Santegidiese, Genchi dell’Ancona 1905 e Pazzi della Samb con 3 reti a testa. Alle loro spalle troviamo Luca Bellucci della Vis Pesaro, Belluzzi del Riccione, Buonaventura della Civitanovese, D’Ambrosio dell’Olympia Agnonese, Tommaso Gabrielloni della Jesina, Orta del San Nicolò, Parmigiani della Renato Curi Angolana, Rizzi della Santegidiese, Stefanelli del Riccione e Vicini della Vis Pesaro, tutti e 10 a quota 2 gol .

ANCONA – La terza giornata del  Campionato Dilettanti Girone F è andata in archivio con 7 successi (di cui 3 esterni, compreso l’exploit della Samb) e 2 pareggi (entrambi a reti bianche); 24 le reti messe a segno in questo 3° turno di campionato.
Al comando c’è un quartetto composto da una molisana (Atletico Trivento), due abruzzesi (San Nicolò e Teramo) ed una marchigiana (Vis Pesaro). Nessuna squadra è a punteggio pieno. La Samb oltre ad aver ottenuto il primo successo stagionale ed aver mantenuto la propria imbattibilità (così come Atletico Trivento, Civitanovese, Luco Canistro, San Nicolò, Teramo e Vis Pesaro) ha interrotto quella (complessiva ed interna) della corazzata Ancona 1905 che a sorpresa ha già conosciuto la prima sconfitta dopo solo 3 giornate di campionato. I rossoblu inoltre espugnando il Del Conero hanno vendicato il 3-0 e la conseguente eliminazione che subirono dai dorici in estate in Coppa Italia. Una compagine ha finora pareggiato in tutte e 3 le giornate fin qui disputate raccogliendo altrettanti punti. Si tratta del Luco Canistro che in questo ultimo turno ha bloccato (sullo 0-0) la corsa del San Nicolò impedendogli di rimanere solo in vetta e a punteggio pieno.
In coda ci sono 2 squadre ancora a 0 punti entrambe abruzzesi: Atessa Val di Sangro ed il ripescato Miglianico.

STATISTICHE NEL DETTAGLIO:

POSITIVE:

Le squadre ancora imbattute e che hanno di conseguenza la miglior striscia positiva di 3 risultati utili consecutivi sono: Atletico Trivento, Civitanovese, Luco Canistro, Sambenedettese, San Nicolò, Teramo e Vis Pesaro.

Miglior attacco: Riccione e Vis Pesaro con 10 reti a testa all’attivo.

Miglior difesa: Luco Canistro e San Nicolò con una sola rete a testa subita.

Migliore differenza reti : Vis Pesaro con un + 8 (10-2).

Maggior numero di vittorie: Atletico Trivento, Olympia Agnonese, San Nicolò,Teramo e Vis Pesaro con 2 successi a testa .

Maggior numero di pareggi: Luco Canistro 3.

La squadra che ha fatto più punti in casa è la Vis Pesaro con 6 (2 successi).

La squadra che ha fatto più punti in trasferta è l’Olympia Agnonese con 6 (2 successi).

Migliore media inglese: San Nicolò con un +2.

NEGATIVE:

Maggior numero di sconfitte e dunque peggior striscia negativa : Atessa Val di Sangro e Miglianico con 3 sconfitte consecutive a testa.

Minor numero di vittorie: Atessa Val di Sangro, Jesina, Luco Canistro, Miglianico, Real Rimini e Santegidiese con 0 successi.

Peggior difesa: Real Rimini con 10 reti fin qui incassate.

Peggior attacco: Real Rimini ancora a 0 reti.

Peggior differenza reti: Real Rimini con un -10.

Le squadre che hanno fatto meno punti tra le mura amiche sono : Atessa Val di Sangro, Miglianico, Olympia Agnonese e Santegidiese ancora a quota 0 .

Le squadre che hanno fatto meno punti esterni sono: Atessa Val di Sangro, Miglianico, Real Rimini e Riccione ferme ancora a quota 0.
Le squadre che hanno subito finora più espulsioni sono Ancona 1905, Atessa Val di Sangro, Civitanovese, Jesina e Miglianico con 2 cartellini rossi a testa.
Peggior media inglese: Atessa Val di Sangro con un -7.

Statistiche Samb:

Vittorie: una (con Ancona 1905).

Pareggi: 2 (Con Atletico Trivento e Vis Pesaro) .

Sconfitte: 0.

Gol fatti: 3 (tutti con Pazzi).

Gol subiti: 2.

Differenza reti: +1 (3-2).

Punti interni: 1 (su una gara in casa)

Punti esterni: 4 (su 2 gare in trasferta).

Media inglese: 0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 269 volte, 1 oggi)