CUPRA MARITTIMA – Torna la tre giorni tutta dedicata alla polenta con le concole (vongole). Venerdì 16 alle ore 18.30, sabato 17 alle ore 18.30 e domenica 18 alle ore 12 gli stand gastronomici prepareranno oltre alla ormai rinomata polenta con le concole anche le cozze alla marinara, le concole alla marinara, panini con la salsiccia e le patatine fritte. Un’occasione per visitare l’antico borgo di Marano dal quale si gode anche di un panorama mozzafiato.

Domenica 18 la sagra si concluderà dunque a pranzo poiché, svolgendosi in occasione della festa di San Gabriele e della Madonna Addolorata , proprio domenica alle ore 16 si terrà la solenne processione delle venerate immagini per le vie di Marano. Alle ore 17 il Vescovo Gervasio Gestori presiederà la Santa Messa nella chiesa del Suffragio, sempre a Marano. Inoltre durante la Messa ci sarà il conferimento del Ministero del lettorato al seminarista cuprense Giuseppe Giudici e l’ammissione tra i candidati al Diaconato del concittadino Luciano Caporossi. Insomma sacro e profano trovano spazio per vivere nel migliore dei modi una ricorrenza molto sentita dalla cittadinanza sia per il ghiotto banchetto settembrino sia per l’esperienza che vivranno i due uomini cuprensi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 690 volte, 1 oggi)