SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna il tradizionale appuntamento di fine settembre con il premio “Riviera delle Palme”. Vincitori dell’edizione numero 28 sono per la narrativa Marco Lodoli con l’opera “Italia” (Einaudi) e per la saggistica Emilio Gentile con “Nè stato nè nazione – Italiani senza meta” (Laterza).

I vincitori sono stati decretati grazie alle preferenze espresse da quattro gruppi di lettori costituiti da 25 studenti, 25 insegnanti, 25 cittadini e 25 soci. A questi si è aggiunta una giuria nazionale composta da Marco Pacetti, presidente della giuria e rettore dell’università politecnica delle Marche di Ancona, dalla professoressa Eide Spedicato Lenga, docente presso l’università “D’Annunzio” di Chieti-Pescara, dal professor Gaetano Mosci, docente dell’università di Urbino ed il professor Alberto Sensini,  editorialista del Corsera e del Resto del Carlino e direttore della Nazione. Infine, hanno concorso alla elezione dei vincitori, gli acquirenti delle opere finaliste presso l’apposita mostra mercato.

“Un premio che non è legato a nessun carrozzone politico, economico e finanziario” ha sostenuto Vittorio Ricci, presidente del circolo “Riviera delle Palme”. La cerimonia di premiazione è aperta al pubblico e si terrà sabato 24 settembre alle ore 17.30, presso la Sala Consiliare del comune di San Benedetto dove interverranno i due vincitori

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 406 volte, 1 oggi)