COLONNELLA – Si prolungheranno ancora per qualche mese i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale a San Giovanni di Colonnella, che permetterà a pedoni e ciclisti di transitare in sicurezza lungo il tratto della trafficata provinciale 1 della Bonifica del Tronto che collega con Martinsicuro. “Cercheremo di concludere entro la fine dell’anno” ha affermato l’assessore provinciale ai Lavori Pubblici Elicio Romandini, il quale però non nasconde alcune difficoltà incontrate in corso d’opera, sia di carattere tecnico che finanziario, che hanno rallentato la tempistica per la conclusione del progetto. I lavori, appaltati a giugno, consistono nell’allargamento della provinciale per l’inserimento del tracciato ciclopedonale, con un costo complessivo di 140mila euro. I 700 metri interessati dall’intervento, oltre ad essere molto trafficati, sono privi di illuminazione e, soprattutto nelle ore notturne, risultano piuttosto pericolosi per quanti li percorrono a piedi o sulle due ruote.
E mentre sul lato nord i lavori procedono e sono in via di ultimazione, si sono invece registrate difficoltà per la sistemazione del lato sud, con problemi di natura tecnica dovuti al passaggio della pista a ridosso del pilone del ponte dell’autostrada. “Stiamo risolvendo la questione – ha spiegato Romandini – e proprio nei prossimi giorni è previsto un ulteriore incontro con l’Anas per definire gli interventi da effettuare lungo il tracciato”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)