SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mercoledì 14 settembre, ore 21:30, teatro dell’Olmo di San Benedetto del Tronto, per la 17° edizione dei “Teatri Invisibili”, è di scena l’associazione culturale Ubiqua che presenta lo spettacolo “In due”, con Laura Graziosi e Stefano Tosoni, regia di Laura De Carlo, in collaborazione con la Compagnia Vicolo Corto.

La storia parte da un evento semplicissimo: l’ascensore subisce un contraccolpo. Si blocca. E così due persone rimangono chiuse per più di quarantotto ore in uno spazio claustrofobico. Dove le porta l’istinto di sopravvivenza? Dove il panico? La fame? Che tipo di legame si crea tra i due? O quale distanza? Quanta parte di sé ognuno riuscirà a svelare all’altro? Quanti segreti restano celati in frasi non dette, silenzi, sospensioni… Esplorare gli scenari possibili diventa trama, divertimento, gioco. Tutto concentrato in un ascensore di due metri per due.

Ubiqua nasce ad Ancona nel 2005 per produrre eventi artistici riguardanti teatro, cinema e fotografia. Cura cineforum e mostre fotografiche, rassegne teatrali, corsi di dizione, laboratori di lettura espressiva, laboratori teatrali, corsi di fotografia, cinema e comunicazione.

Laura Graziosi e Stefano Tosoni, fondatori della compagnia Vicolo Corto/Hangar, lavorano insieme dal 2000. Hanno collaborato con la Pantakin di Venezia, con Nessunteatro, Synergie Teatrali e il Crt di Milano.

Biglietto unico: 8 Euro. Abbonamento a 5 spettacoli: 30 Euro. Biglietti e abbonamenti in vendita presso i luoghi di rappresentazione. E’ consigliata la prenotazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 102 volte, 1 oggi)