NERETO – Ripartono tra la soddisfazione generale i corsi serali presso l’Itc di Nereto, dopo il rischio di soppressione paventato nelle scorse settimane.

“La nostra amministrazione – ha affermato l’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Grazia Tonelli – ancora una volta ha dato dimostrazione d’attaccamento al mondo della scuola, recuperando il corso serale. Con l’inizio del nuovo anno scolastico – prosegue – abbiamo ricevuto assicurazione che le classi prime e seconde del corso serale presso l’ Itc e una prima classe di Scienze Applicate presso il Liceo sono state ripristinate dagli organi competenti, nonostante la loro soppressione nell’organico di diritto. Questa è la miglior risposta a una certa parte dell’opposizione che ci criticava paventando una nostra poca sensibilità verso le scuole di Nereto”.

Al Miur le classi sono state ripristinate nell’organico di fatto, ma presso l’Ufficio Scolastico Provinciale non risultavano, nonostante le 44 iscrizioni per la prima classe del Liceo, 34 e 20 per le classi prima e seconda del corso serale all’Itc. “Dopo la mozione in Consiglio Comunale dello scorso luglio – conclude la Tonelli – dopo le nostre continue sollecitazioni, dopo l’ interessamento del Senatore Tancredi al quale siamo più che riconoscenti, possiamo affermare con fierezza che il diritto allo studio di questi tanti studenti è salvo e ben salvaguardato”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 332 volte, 1 oggi)