SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si chiama “Tricolore fusion bike” ed è un’opera realizzata dall’artista Sergio Raul Cingolani con l’aiuto di Stefano Rubertelli e la supervisione di Paolo Consorti: durante l’estate è stata esposta sul lungomare, di fronte all’ingresso dello stabilimento balneare “BBB45.com“, proprio per agevolare nei giovani frequentatori, durante le serate del mercoledì, l’uscita in bicicletta, mezzo ecologico, silenzioso e di socializzazione (difatti lo slogan delle serate era “Esci in bici magari con gli amici”).

L’estate adesso sta finendo e Maria Giulia Marconi e i fratelli Tony e Gianni Iacoponi hanno deciso di omaggiare il Comune di San Benedetto dell’opera in questione. Un “regalo” che ha reso felice l’assessore alla Cultura e Turismo Margherita Sorge, la quale ha detto che “ne parlerò con il dirigente dei Lavori Pubblici, Farnush Davarnapah, per stabilire un punto dove l’0pera può essere esposta”. Magari all’imbocco della pista ciclabile, sull’Albula?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 320 volte, 1 oggi)