RIPATRANSONE – In vista dell’avvio del nuovo anno scolastico 2011-12, sono iniziati da qualche settimana presso la sede centrale dell‘Istituto Statale Comprensivo i necessari interventi di tinteggiatura e di pulizia di aule e corridoi.

Inoltre, grazie al contributo fattivo di operai e tecnici comunali, si sta realizzando un nuovo ampio giardino di facile accesso sia per i bambini del nido sia per quelli della materna e delle elementari, mentre sono in fase di appalto i lavori per la vasca antincendio.

L’istituto di via Uno Gera nel corso di questi ultimi anni è stato oggetto di numerosi investimenti da parte del Comune: la realizzazione della scala di emergenza, l’isolamento termico dell’ultimo piano, l’impianto fotovoltaico, la tettoia esterna, l’insonorizzazione della mensa, il nuovo impianto elettrico, internet in tutte le aule.

“In questa fase, così critica per le amministrazioni locali dopo i continui tagli del Governo – dicono gli assessori alla Cultura, Remo Bruni e alle Politiche Sociali Maurizio De Angelis – il Comune ha voluto mantenere gli impegni presi verso la scuola, utilizzando risorse umane e finanziarie non indifferenti. È iniziato, infatti l’iter per la costruzione del nuovo asilo nido in un’area adiacente alla palestra dell’Isc. Ciò permetterà a breve di allargare gli spazi per la scuola dell’infanzia e di dotare di nuovi servizi la scuola del centro storico”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)