Ingredienti per circa 8 stampini:
200 g di latte intero
200 g di panna fresca
100 g di zucchero
3 fogli di gelatina
2 tuorli d’uovo
3 tazzine di caffè espresso

Mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda. In un pentolino scaldate il latte senza farlo bollire. Quando è abbastanza caldo aggiungete il caffè. Nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero sino a ottenere un impasto spumoso e omogeneo. Versate il composto di latte e caffè prendete sulle uova sbattute, mescolate energicamente.
Strizzate i fogli di gelatina, aggiungeteli al composto e riportate il tutto sul fuoco. Mescolate bene e fate scaldare il tutto fino a 80/90 ° C, cioè poco prima dell’ebollizione.
Fate raffreddare il tutto. Montate la panna ben ferma e incorporatela al composto mescolando bene. Versate la bavarese negli stampini singoli e fate riposare in frigo per almeno 2 ore o metteteli nel freezer sformandoli 10 minuti prima di servirli.
L’abbinamento
Provate una birra stile Porter in abbinamento con questo dolce. Va benissimo anche la Guinnes.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 209 volte, 1 oggi)