SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuovi interventi della Polizia di Stato e della Polizia Municipale nei confronti dei locali del litorale sambenedettese. Nell’ambito dei controlli amministrativi effettuati infatti, ne è stato sanzionato uno sul lungomare nord di viale Trieste.

Al suo interno vi erano ben 200 persone oltre la capienza limite e moltissime altre erano fuori in attesa di entrare, creando di conseguenza forti disagi alla circolazione. Per lo stabilimento sono quindi scattati i provvedimenti ed il successivo deferimento alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno ai sensi dell’art. 9 tulps.

Maggiori informazioni verranno concesse nel corso della conferenza stampa convocata per sabato 3 settembre alle ore 11 presso il Commissariato della Polizia di Stato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.724 volte, 1 oggi)