Ingredienti per 4 persone:

4 merluzzi freschi spinati o 4 filetti congelati (da 200 g l’uno)
pangrattato
100 g di olive nere
2 cucchiai di capperi
prezzemolo
origano
8 pomodorini
4 spicchi di limone
½ bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Scaldate il forno a 180° C. Tamponate bene con carta assorbente i filetti di merluzzo. In una terrina unite pangrattato, prezzemolo e origano tritati, pomodorini divisi in quattro spicchi e irrorate il tutto con olio extravergine d’oliva; salate abbondantemente e mescolate il tutto. Panate i filetti di merluzzo e disponeteli su una pirofila foderata con carta forno bagnata con il vino bianco. Unite al pesce le olive nere, i capperi e ultimate con una fettina di limone intera sopra ogni filetto e un filo d’olio. Infornate e cuocete per 20-25 minutí unendo altro vino bianco se il fondo di cottura si secca troppo. Servite subito con una spolverata di prezzemolo fresco.

L’abbinamento
Un Fiano D’Avellino è un vino in grado di sostenere le note sapide di questa preparazione mediterranea.

Laura Di Pietrantonio

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.531 volte, 1 oggi)