SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Canzone, teatro e divertimento, i tre elementi che hanno reso il Signor G, meglio conosciuto come Giorgio Gaber, uno dei migliori interpreti della musica d’autore italiana. E le migliori performance del cantautore e commediografo milanese, scomparso il 1° gennaio 2003, tornano a emozionare il pubblico che tanto lo ha amato grazie a una band – i Polli di Allevamento – che in giro per l’Italia reinterpreta i brani del Signor G ricreando l’atmosfera delle sue canzoni accompagnate dalle melodie più struggenti.

E così, la musica di Gaber sarà protagonista nella serata di mercoledì 31 agosto a partire dalle 21:30 nei locali della Palazzina Azzurra quando il trio proveniente da Roma, si esibirà per divulgare l’opera del Signor G riproponendo i brani del Gaber degli esordi, quello televisivo e dunque più conosciuto, per poi ripercorrere i grandi classici – fra cui Lo Shampoo, Destra-Sinistra e La Libertà – fino ai caratteristici medley-revival rendendo ogni tributo un evento “unico”.

La band i Polli di allevamento esordisce nel 2008 e prende il nome dall’album che proprio in quell’anno celebrava il suo trentennale. Il trio, composto da musicisti profondi conoscitori di Gaber, tiene a precisare che le loro performance non intendono imitare il cantautore ma si accostano con umiltà alla sua arte nel tentativo di far conoscere il Signor G alle nuove generazioni e di emozionare di nuovo quelle che lo hanno perso, il tutto attraverso un repertorio di brani in versioni mai così complete riproposti con una strumentazione acustica ed elettronica da loro stessi prodotte.

Il concerto è organizzato dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune con la collaborazione dell’associazione Astral Music e il patrocinio di Assoartisti dell’Adriatico.
L’ingresso è gratuito

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 111 volte, 1 oggi)