Intervista a cura di Massimo Falcioni. Riprese e montaggio a cura di Maria Josè Fernandez Moreno.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dagli spot Tim – che nell’estate 2009 la resero celebre – al piccolo schermo, con una carriera da conduttrice ancora tutta da scrivere. Fiammetta Cicogna, 23enne di Milano, si gode i successi degli ultimi due anni contornati da una fugace partecipazione al “Chiambretti Night” (interrotta bruscamente dallo stesso Chiambretti che non le perdonò un suo ritardo) e dal successo di “Wild-Oltrenatura”. Meno fortunata invece l’esperienza di “Tamarreide”, programma bocciato da pubblico e critica, ma che Fiammetta continua a difendere: “Era un prodotto sperimentale, uno splendido programma. E’ andata male, però ci abbiamo provato”.

Per visualizzare il video clicca sull’icona rettangolare in basso a destra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.006 volte, 1 oggi)