SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tutto come previsto. La Lega Calcio Dilettanti ha diramato, nel tardo pomeriggio di ieri, le formazioni che parteciperanno alla stagione sportiva 2011/2012 senza colpi di scena.

L’Eccellenza torna, dopo alcuni anni, a 18 squadre. Nel dettaglio: Atletico Trentina (fusione tra Atletico Piceno e Truentina Castel di Lama), Biagio Nazzaro, Belvedere, Cagliese, Corridonia, Cingolana, Elpidiense Cascinare, Fermana, Forsembronese, Fortitudo Fabriano, Grottammare, Maceratese, Montegranaro, Monturanese, Real Montecchio, Tolentino, Urbania, Vigor Senigallia.

Più movimentata la situazione in Promozione. Una estate di annunci e smentite, alla fine Urbino (ammesso in Prima categoria), Sangiustese, Centobuchi e Arquata non hanno presentato domanda di iscrizione rimanendo, così, escluse dalla categoria. A sostituirle Passatempese, Loreto, Sirolo Numana e Monteluponese.

In tale modo il girone A si compone di: Apiro, Atletico Gallo Colbordolo, Atletico River Urbinelli, Castelfidardo, Castelfrettese, Energy Resources Rio Salso, Fabriano, Falconarese, Marotta , Matelica, Offagna, Osimana, Passatempese , Pergolese, Piandimeleto, Real Metauro, Valdese, Vismara.

E il girone B di: Aurora Treia, Chiesanuova, Cuprense, Folgore Falerone, Loreto, Montegiorgio, Monteluponese, Montottone, Pagliare, Porto Potenza, Porto Sant’Elpidio, Portorecanati, Potenza Picena, San Marco Servigliano, Sirolo Numana, Trodica, Vis Macerata, Vigor Pollenza.

In Prima Categoria, attese deluse per l’Avis Ripatransone che sperava di essere una delle ripescate in Promozione. Escluse Campiglione e Serra San’Abbondio mentre vengono ammesse Casette Verdini (provincia di Macerata), Mondolfo (provincia di Pesaro Urbino), Marina (Marina di Montemarciano, Ancona), Urbino, Real Cameranese (Camerino, Ancona) e Settempeda (San Severino Marche, Macerata).

In attesa della composizione dei quattro gironi, questo l’elenco completo: Avis Ripatransone, Acquasanta, Alessandro Marchionni, Amandola, Audax Piobbico, Avis Montecalvo, Barbara, Borghetto, Brandoni Dorica, Caldarola, Camerano, Camerino, Casette Verdini, Casinina, Ciabbino, Cicogna, Cluentina, Cupramontana, Della Rovere, Fermignanese, Filottranese, Filottrano, Fiuminata, Grottese, Helvia Recina, J.R.V.S. Ascoli, Laurentina, Lorese, Lunano, Marina, Mercatellese, Moglianese, Mondolfo, Monsampolo, Monserra, Montalto, Montecosaro, Montefano, Monticelli, Mozzano, Offida, Olimpia Ostra Vetere, Olimpia Marzocca, Olympia Cuccurano, Ostra, Petritoli, Pieve Di Cagna, Pinturetta Falcor, Montelabbate, Porto d’Ascoli, Real Cameranese, Ripatransone Utd, S.Orso, Saltara Calcinelli, Sambmontecassiano, San Biagio, San Marcello, Santa Maria Apparente, Sassoferrato Genga, Settembrina, Settempeda, Torrese, Urbino, Vigor Sant Elpidio.

In Seconda Categoria, dodici sono state le squadre ripescate e non si escludono nuovi colpi di scena nelle prossime settimane. Sfuma per la Valtesino il sogno di tornare in Prima mentre restano escluse Sangiorgese e Monteporzio. Soddisfatte, invece, Vis Stella, Piandirose, Casp Calcio, Agraria Club, Pievebovigliana, Real Montecò, Nuova Matenana, Real Castelfidardo, S.Angelo, Villa Palombara, Senigallia Calcio e Falco Acqualagna che abbandonano la Terza Categoria per la Seconda.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 383 volte, 1 oggi)