GROTTAMMARE – Nel tardo pomeriggio di giovedì dopo un pomeriggio di ricerche infruttuose una squadra di subacquei della Guardia Costiera di San Benedetto ha recuperato il cadavere di un anziano al largo della costa grottammarese. Quasi sicuramente si tratta del corpo del novantenne modenese Guido Ghermanti, scomparso in acqua martedì mattina dopo essere entrato in mare per fare una nuotata. Nel momento in cui scriviamo non abbiamo ancora notizie certe sull’avvenuto riconoscimento del cadavere, ma tutto fa pensare che si tratti proprio dell’anziano turista, visto che non si registrano altri dispersi in mare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.008 volte, 1 oggi)