SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Almeno per Ferragosto il sindaco promuova un’operazione di pulizia che ripristini in una zona centrale e trafficata una situazione degna di una città turistica e accogliente come la nostra”. A scrivere al primo cittadino è Pasqualino Piunti, intento a sottolineare l’attuale situazione del lato est di viale De Gasperi, considerato “sporco e disagevole”.

“Quella parte – dice l’esponente del Pdl a Gaspari – fu riqualificata durante la sua prima amministrazione e oggi presenta tutte le problematiche che noi della minoranza paventammo durante la presentazione del progetto, laddove si scelse un materiale diverso da quello usato nel lato opposto e soprattutto di colore diverso. Tutto ciò sta producendo disagi ai cittadini per la scivolosità in caso di pioggia e sta dando una cattiva immagine della nostra città perché come avevamo previsto (non era difficile) il colore scelto- il bianco- oltre a rappresentare una anomalia- visto che il lato opposto ha una tonalità sul rosso- è completamente sporco e macchiato. Soprattutto nel lato sud (da via Abruzzi a via Umbria)”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 706 volte, 1 oggi)