COLONNELLA – Un gruppo di anziani della Casa di riposo “Villa San Giuseppe” di San benedetto del Tronto diventano i soggetti di una serie di quadri esposti nella mostra “Colonnella paese dell’arte”.

L’esposizione, allestita presso il Palazzo Pardi nel centro storico, ha come tema portante Colonnella, immortalata nei suoi molteplici scorci dagli artisti Pina Olivieri, Mario Pontuti e Sabatino Polce. Proprio quest’ultimo ha incluso tra le sue opere in mostra una serie di ritratti di anziani della casa di riposo sambenedettese, conosciuti quando l’artista andava a trovare la madre, ospite a Villa San Giuseppe.

“Ho capito che stare insieme, anche poche ore alla settimana – afferma – dava tantissimi risultati e soprattutto mi procurava un grande piacere”. Polce trascorreva il tempo facendo disegnare gli anziani, tra chiacchiere, confidenze, risate, scherzi. “All’inizio dell’anno ingannavo le pause con alcuni schizzi dei loro volti – prosegue – e lì è nato tutto:  la loro curiosità, la gioia di vedersi su un foglio di carta,  il riceverlo e nasconderlo tra i propri indumenti…”. L’artista poi ha raccolto le tante foto scattate e ha dipinto 6 ritratti, circostanziandoli con intenti e motivazioni: “Questa cosa – prosegue – è piaciuta all’equipe della casa di riposo al punto da organizzare un pulmino ed una visita serale per quegli anziani maggiormente coinvolti e fisicamente in forma”.

Il gruppo di nonnini si è recato la scorsa settimana in visita a Colonnella, per trascorrere una serata all’insegna dell’arte.

La mostra “Colonnella paese dell’arte” prevede inoltre una sezione dedicata alle opere di Mario Pontuti, eclettico artista colonnellese scomparso qualche anno fa, e di Pina Olivieri, artista e poetessa, i cui componimenti dialettali su Colonnella sono declamati a Palazzo Pardi attraverso una serie di videoproiezioni. Più comunemente nota ai colonnellesi come “la maestra Pina”, per la sua vita dedicata all’insegnamento presso la Scuola dell’Infanzia del paese, Pina Olivieri è una personalità che dell’arte ha da sempre saputo interpretare e rappresentare le molteplici sfaccettature. Nel corso della serata dedicata agli anziani, l’autrice ha recitato i propri versi ai presenti, in un clima di grande festa e goliardia.

“La riuscita della serata – conclude Polce – è da attribuire all’enorme sensibilità e professionalità dell’equipe della dottoressa Lucia Epifani, che dona il proprio tempo libero agli anziani, e inoltre agli amministratori e curatori della mostra, Mirella Pontuti e Paola Olivieri”.

La mostra “Colonnella paese dell’arte” è visitabile ogni sera dalle 20 alle 24 fino al 21 agosto, ed è ad ingresso gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 578 volte, 1 oggi)