SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Giocalaluna-La notte dei bambini e delle bambine”: arriva la settima edizione, e si terrà giovedì 4 agosto presso la Rotonda di Porto d’Ascoli.

Giocalaluna è un evento interregionale, nato da un’idea del sambenedettese Manuel Pucci, che dal 2008 si articola soprattutto nel periodo di luglio e agosto in diverse iniziative notturne dedicate ai bambini, alle bambine e alle loro famiglie
Nell’estate 2011 gli eventi di “Giocalaluna” si sono svolte a Udine nel centro storico l’8 luglio, a Narni nel centro storico il 22 luglio, e si svolgeranno dal 21 al 23 agosto a Bari vecchia.

A San Benedetto del Tronto l’evento “La notte dei bambini e delle bambine” è promosso dall’Assessorato al Turismo del Comune ed è organizzato dalla Cooperativa Sociale Nuova Ricerca.Agenzia Res e coordinato da Manuel Pucci, ideatore e titolare del marchio.
La settima edizione di “Giocalaluna-La notte dei bambini e delle bambine” rappresenta il
momento principale del cartellone turistico per bambini “Giocalaluna Estate”, iniziativa che dal 1 luglio al 3 settembre anima le serate estive di bambini e famiglie ospiti della città; “Giocalaluna Estate” , giunta alla sua terza edizione, sta registrando un maggiore successo di presenze rispetto al 2010: oltre 600 a sera.
Giovedi 4 agosto, dalle 21 e 30 all’1 la Rotonda S. d’Acquisto sarà palcoscenico di una notte di divertimento con tantissime attività e sorprese. Per l’occasione ci sarà la presentazione ufficiale di tutta la collezione Fantalegno di Manuel Pucci costituita dagli ormai conosciutissimi giochi di Ludobus.org (www.ludobus.org); Fantalegno è una collezione di giochi realizzati artigianalmente e in grado di coinvolgere bambini, genitori, ragazzi, nonni in qualsiasi posto e in qualsiasi momento. I giochi della collezione Fantalegno, che si ispirano alla tradizione ludica italiana ed europea e sono costruiti con legno e materiali poveri, partendo da San Benedetto del Tronto hanno fatto giocare dal 2003 ad oggi 140 comuni di tutta Italia e sono un piccolo, grande vanto cittadino.
Inoltre torneranno moltissime altre attività sempre gradite come Il chioschetto dei bambini -Laboratorio di dolci, frullati, bevande, macedonie, granite, spremute e tante altre prelibatezze realizzato con il contributo di Coop Adriatica; il Tombolotto sotto la luna – Tombola per bambini con premi ricordo, e  Ballando sotto la luna – Baby-dance e ballo per tutti con e insegnanti della scuola di ballo Salsacoqui.
Tutte le attività ad accesso gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 189 volte, 1 oggi)