SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tutto pronto per l’arrivo di Tracy Spencer, dopo che la settimana scorsa la pioggia ha rinviato l’appuntamento ai Bagni Medusa. La cantante inglese sarebbe dovuta essere infatti la sesta ospite della rassegna “I love 80” lo scorso 27 luglio, se il maltempo non avesse costretto gli organizzatori a rinviare il tutto di sette giorni. L’artista mulatta potrà quindi far ballare i presenti sulle note dell’indimenticata “Run to me”, brano che dominò le classifiche dell’estate 1986.

Successivamente fu la volta di “Love is Like a game” e “Take me back”. La Spencer lasciò ufficialmente la musica nel 1990. Visse per qualche tempo in California, dove conobbe l’attuale marito e, dopo aver vissuto temporaneamente ad Amburgo s’è definitivamente stabilita a Londra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.139 volte, 1 oggi)