SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Art Festival è una rassegna di due serate, che nella loro diversità hanno lo scopo di catturare i gusti più disparati del pubblico, proponendo musica e spettacolo ad ampio spettro.

Si parte domenica 7 agosto alle ore 21,30, presso la Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto, con il Classic Musicals organizzato dai Solisti Piceni, formazione classica che per l’occasione si propone con un repertorio moderno. I componenti del gruppo, tutti locali e con esperienze in campo nazionale ed internazionale, sono fautori di una notevole fonte di produzione musicale ad ampio spettro: dalla riscoperta di autori locali in seno provinciale, agli allestimenti di importanti stagioni lirico- sinfonico- cameristiche. Nella serata verranno toccati argomenti importanti come l’amore, la nostalgia, l’attenzione alla natura, la passione, in un collage variegato ed accattivante cristallizzato in arrangiamenti originali, curati da Benedetto Guidotti. Non mancherà un caro ricordo della San Benedetto del passato e della poesia. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Concordia.

Lunedì 8 agosto alle ore 21,30, presso Piazza d’Acquisto (Rotonda di Porto d’Ascoli), sarà invece la volta di Pop Music con la compagnia Piccolo Coro Amadeus. Si tratta di un simpatico e scatenato gruppo di oltre 60 bambini, curato con particolare passione e sensibilità da Federico Branella e Franca Ciutti, membri fondatori. Doveroso ricordare la carissima Mariele Ventre, che nel settembre del 1992 visitò il coro e lo diresse con generosità trasmettendo consigli agli insegnanti, che ancora oggi si ispirano alla sua figura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 135 volte, 1 oggi)