SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da oggi, lunedì 1° agosto, i rossoblu sono in ritiro a Massignano, all’hotel Villa Aniana, dove perfezioneranno la preparazione in vista dell’inizio del campionato, fissato al prossimo 4 settembre. In questi giorni Palladini sta puntando sulla costruzione di un gruppo coeso e, all’interno dello spogliatoio vi è la consapevolezza (comunque non sbandierata) che la Samb possa recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato. Lo ripetiamo un’altra volta: con un paio di ricambi soprattutto per il centrocampo ma probabilmente anche la difesa e soprattutto un assetto under di alta qualità, tutto è possibile. Se questi eventuali ritocchi fossero sbagliati, si rischia di ripetere quanto accaduto un anno fa.

Ci saranno, però, le partite di pre-campionato per capire se si sta operando bene o male, e vedere, eventualmente, dove intervenire. Anche se magari quelle più veritiere potrebbero essere le gare di Coppa Italia, importanti in questo senso potrebbero essere anche le gare amichevoli in programma contro formazioni di categoria, superiore, quali Paganese, il 5 agosto, e addirittura il Siena, formazione di Serie A, il 13 agosto.

La Samb ha ben pensato, venerdì 5, di abbinare all’amichevole con la anche una “festa” successiva all’incontro (che, avendo inizio alle 18, si concluderà quasi all’ora di cena), con panini per tutti a prezzi popolari e musica del gruppo Mad Hatters (nel piazzale antistante la tribuna Marino Bergamasco).

Saranno aperti i settori di Curva, di Tribuna Laterale Nord e Tribuna Centrale, il prezzo dei biglietti sarà di 10 euro per le tribune (ridotto donne 5 euro) e 5 euro per la Curva

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 855 volte, 1 oggi)