SAN BENEDETTO DEL TRONTO- L’affetto per i proprietari dell’hotel ristorante “Il Grillo”, nell’immediato entroterra della città, e l’amore per San Benedetto del Tronto portano tre nuclei familiari, due di Roma e uno di Poggibonsi (Siena), a trascorrere da ben 31 anni le loro vacanze estive che si protraggono per almeno tre settimane.

Le famiglie Mastromartino di Poggibonsi e Gigli e Fioretti di Roma (ma con solide origini in terra marchigiana), accompagnate da Luigi Torquati, titolare dell’esercizio che li ospita, sono state ricevute stamane dal sindaco Gaspari, che ha donato loro materiale promozionale della città in segno di ringraziamento per la fedeltà dimostrata. L’amore per San Benedetto si è rivelato nelle domande al sindaco circa le prospettive di lotta al punteruolo rosso e la preoccupazione per il patrimonio di palme del territorio.

Quanto alle motivazioni, che li portano a confermare da oltre 30 anni la scelta di San Benedetto come meta delle vacanze, i turisti hanno fatto riferimento ai posti bellissimi, al buon mangiare, alla gentilezza delle persone, la tranquillità e l’accoglienza fantastica ricevuta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 183 volte, 1 oggi)