COLONNELLA – Presi letteralmente con le mani nel sacco mentre occultavano articoli presi all’Oviesse, presso l’Iper di Colonnella. Tre rumeni senza fissa dimora (Marius Andrei Barat, 24 anni, Gabriele Stoleru, 28 anni e Victor Kelemen, 28 anni) sono stati arrestati sabato pomeriggio con l’accusa di furto aggravato in concorso per aver nascosto capi di abbigliamento e articoli vari (per un valore di circa 400 euro) all’interno di speciali borse schermate, che avrebbero dovuto farli passare inosservati attraverso i dispositivi di allarme antitaccheggio. Le borse erano state infatti rivestite di carta argentata e nastro adesivo da pacchi, in modo tale da schermare il contenuto, impedendo all’allarme installato all’uscita di entrare in funzione. I tre però sono stati notati nei loro movimenti all’interno dell’Oviesse e fermati all’uscita dagli uomini della sicurezza. Sono stati quindi chiamati i Carabinieri di Colonnella che hanno eseguito l’arresto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 397 volte, 1 oggi)