SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Beach soccer in tour. Un progetto sperimentale che coinvolge quattro località italiane in un torneo di calcio su sabbia: Cervia, Terracina, Viareggio e San Benedetto del Tronto. Nella nostra città si svolgeranno, sabato 30 e domenica 31 luglio rispettivamente le semifinali e le finali del torneo sull’arenile antistante la zona ex camping.

“Un grande progetto che mette al centro uno sport da far conoscere di più sia a livello locale sia a livello nazionale”: è quanto afferma Marco Curzi, assessore della Giunta sambenedettese con delega allo sport, durante la procedura dei sorteggi.

Anche Roberto Ciferni, presidente della squadra Samb beach soccer, sottolinea l’importanza della manifestazione per la nostra città che ospita la finale e dichiara di voler sottoporre la candidatura anche per l’anno venturo.

Infine, Silvio Cuoco di Pianeta sport, l’organizzatore del beach tour, sottolinea: “Chi arriva qui è stato selezionato. L’obiettivo dell’anno prossimo è raddoppiare il numero delle squadre mantenendo sempre lo spirito amatoriale del torneo”.

Le semifinali si giocheranno sabato 30 luglio tra le squadre di Viareggio e Terracina alle 16:30 e, a seguire alle 17:30, Cervia contro Tortoreto. La finale tra le due vincitrici si disputerà domenica 31 luglio dalle 16:30 in poi come pure la partita per assegnare il terzo e il quarto posto. Immediatamente dopo le partite verrà effettuata la premiazione con l’assegnazione delle coppe (primo e secondo posto) e delle targhe (terzo e quarto posto).

L’organizzazione annuncia la presenza di Gunther Celli, campione di soccer free style, che si esibirà domenica pomeriggio un paio di volte tra una finale e l’altra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 439 volte, 1 oggi)