SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Rapina disarmata nel pomeriggio di martedì nella filiale Monte Paschi di Siena di Via Balilla a San Benedetto. La banca, che aveva riaperto da pochi minuti, al suo interno vedeva la presenza di pochi dipendenti che sono stati intimati dai rapinatori dal consegnare tutto il denaro che c’era nelle casse, pari a 30 mila euro.

Sono fuggiti a bordo di uno scooter rubato, facendo perdere le proprie tracce. La Polizia sta indagando, basandosi sulle testimonianze dei presenti e sulle immagini registrate dalla telecamera di sorveglianza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 273 volte, 1 oggi)