OSTIA – Il sogno della Samb Beach Soccer si infrange ai quarti di finale del torneo della Serie A Enel. I rossoblu sono stati sconfitti 3 a 2 dal Terracina, con un gol dei laziali arrivato proprio negli istanti finali grazie ad una prodezza dello svizzero Stankovic.

“Sono amareggiato e arrabbiato”, ha dichiarato a caldo il mister Di Lorenzo. “Abbiamo perso una gara importante che potevamo vincere. Tutti ci stanno facendo i complimenti per come abbiamo giocato, ma mi fa aumentare ancora di più la rabbia. Purtroppo anche nel beach soccer gli errori si pagano”. L’obiettivo dei rivieraschi è ora quello di conquistare almeno il quinto posto nella classifica finale. Per ottenerlo dovranno battere la perdente del match tra Roma e i campioni uscenti del Milano.

La partita verrà trasmessa in differita martedì 2 agosto su Tvp Italia e  lunedì 8 agosto su SkySport 1, col commento di Riccardo Trevisani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 360 volte, 1 oggi)