SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Vittorio Alexis è il nuovo presidente dei Lions Club Host e guiderà il club nell’anno sociale 2011-2012. Succede a Romano Costantini, che lascia dopo due anni di mandato. Ad affiancare Alexis ci saranno i membri del Consiglio direttivo con il segretario Renzo Renzi, riconfermato, e il cerimoniere Luigi Parri.

Nel suo intervento, il presidente uscente Costantini ha tracciato un bilancio del suo mandato, caratterizzato da una serie di iniziative attuate nel solco dei principi che ispirano i club Lions: “Come gli interventi per dotare il villaggio di Wolisso (Etiopia) di un edificio per scuola elementare e media e di una piccola azienda agricola di produzione di miele e ortaggi, il cui ricavato serve per il sostentamento della scuola stessa: un progetto realizzato con il contributo dei vari club Lions del distretto Romagna-Marche-Abruzzo –Molise. L’intervento a favore dell’Aid, l’associazione che sostiene i bambini affetti da dislessia,  che ogni anno, all’inizio dell’estate, organizza un campus proprio a Cupra Marittima per aiutarli a superare, con il supporto di specialisti, le loro difficoltà. La campagna promossa con Aido a favore della donazione degli organi che in due anni ha visto i Lions incontrare 800 ragazzi delle scuole superiori di San Benedetto e comprensorio, ricevere debitamente compilati ben 600 questionari con 12000 risposte sul rapporto tra giovani e donazione di organi. Attualmente queste risposte sono in fase di elaborazione e la relazione finale sarà messa a disposizione degli organismi sanitari e dei decisori politici per calibrare al meglio le scelte comunicative che sostengano questa indispensabile pratica”.

Uno spazio particolare della serata è stato riservato alla società sportiva “Cavalluccio Marino”, presente con il tecnico Diego Hunterhuber, che oggi raccoglie circa 40 atleti con disabilità psichiche e fisiche e che, anche grazie al sostegno del Lions club Host, riesce a partecipare a meeting e campionati in tutta Italia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 210 volte, 1 oggi)