RIPATRANSONE- Nuovi mezzi per la Croce Azzurra di Ripatransone-Cossignano. Una autovettura Fiat Doblò con il tetto rialzato per il trasporto di carrozzine ed attrezzato di sollevatore idraulico, oltre a una nuova ambulanza Volkswagen 4×4, munita delle più moderne attrezzature per effettuare i servizi di emergenza, acquistata grazie ai sacrifici dei volontari, alla generosità dei cittadini e degli operatori economici dei due centri collinari sono state donate dalla Banca di Ripatransone Credito Cooperativo.
Inoltre la locale Confraternita della Misericordia e Morte di Ripatransone ha donato una innovativa carrozzina elettrica per il trasporto dei portatori di handicap. Nel 2011 ricorre il ventennale di fondazione della Croce Azzurra, che ha visto la luce grazie all’ingegno e alla operosità di dieci sensibili fondatori i quali individuarono nel settore più bisognoso di sostegno, ossia il socio-sanitario. Dal 1991 ad oggi la Croce Azzurra si è rivelata una Associazione indispensabile per il territorio dell’entroterra e lo dimostrano i numerosi servizi di trasporto che giornalmente vengono effettuati, le oltre 250 emergenze che vengono svolte su chiamata dal 118 provinciale e le attività collaterali realizzate per alleviare le difficoltà dei più bisognosi. Attualmente è dotata di 7 automezzi di cui 3 ambulanze e 4 autovetture diversamente attrezzate. “In questi 20 anni di guida dell’associazione -afferma il Presidente Francesco Massi- molteplici sono stati i problemi incontrati ma il sacrificio, la tenacia, e lo spirito di solidarietà dei collaboratori e dei volontari ne hanno permesso il superamento”.

Le prime spese per la nascita della Croce Azzurra furono affrontate grazie ad un contributo del Museo della Civiltà Contadina ed Artigiana pari a 600 mila lire. Successivamente tutti i cittadini e gli operatori economici hanno riconosciuto la validità del lavoro svolto dai volontari sostenendo l’associazione con benevolenza. In omaggio ai sostenitori, il CdA della Croce Azzurra ha organizzato nella serata di sabato 23, alle ore 21:00 in Piazza XX Settembre, il Concerto dell’Orchestra Riviera delle Palme con la partecipazione di cori polifonici, la consegna di riconoscimenti ad alcuni enti locali benefattori, oltre alla presentazione dei nuovi automezzi. Una serata dal grande successo di pubblico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 189 volte, 1 oggi)