SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Definite le semifinaliste del primo Torneo dei Comuni di beach soccer, organizzato dalla Samb beach soccer, che ha coinvolto ben dodici squadre in rappresentanza di dieci diversi comuni (due le squadre che rappresentavano San Benedetto e altrettante di Monsampolo).

Saranno San Benedetto Porto 85, che ha superato la concittadina Opi Estintori ai rigori, Appignano, Stella di Monsampolo e Tortoreto a giocarsi, questo pomeriggio, l’accesso alla finalissima di domani. Molti i giocatori di grido che hanno partecipato al torneo: Italiano (Stella); Giggs e Pierantozzi (Colonnella); l’ex rossoblu Ivan D’Angelo (Appignano); Del Moro e Poli (San Benedetto Porto 85); Alessandro Beni (Grottammare) e Massimo De Amicisis (Monsampolo). La partita più bella e tirata dei quarti di finale è stata, senza dubbio, il derby tra le due formazioni sambenedettesi. L’ha spuntata il Porto 85 ai calci di rigore al termine di una gara molto tirata terminata sul 5-5.

La Opi estintori ha fatto comunque una bellissima impressione sfoggiando diversi giovani di belle speranze, che sono già nel mirino della Samb beach soccer. Fanesi, Addari e Narcisi hanno deliziato il pubblico con giocate e acrobazie tipiche di questo bellissimo sport. Dall’altra parte però hanno incontrato l’esperienza dei vari Del Moro, Valentini e Fabio Poli che, da solo, ha retto il reparto avanzato del Porto 85 segnando ben tre reti e creando i presupposti per le altre due marcature dei ragazzi del Presidente Silvestri.

La vincitrice del torneo parteciperà alle finali nazionali del circuito Beach Soccer Tour in programma proprio a San Benedetto del Tronto, nel week end del 30-31, e organizzato da Pianeta Sport. Gare e hightlits del torneo dei Comuni e del Beach Soccer Tour andranno in onda, nel mese di agosto, su Tvp Italia, partner ufficiale della società rossoblu.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 392 volte, 1 oggi)