SANT’OMERO – Sessanta grammi di hashish già suddivisi in tocchetti e pronti allo spaccio: è il quantitativo di stupefacente rinvenuto dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Alba Adriatica a seguito di una perquisizione domiciliare a Sant’Omero, che ha portato all’arresto di Mirko De Nicola, di 37anni. L’uomo aveva allestito presso la propria abitazione una vera e propria centrale dello spaccio. Il continuo via vai di persone dalla sua casa non è però passato inosservato e i Carabinieri, a seguito di mirati appostamenti, hanno deciso di intervenire con una perquisizione. L’uomo è stato condotto al carcere di Castrogno e dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 329 volte, 1 oggi)