SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Polizia Municipale ha sequestrato merce a venditori abusivi intercettati su alcune spiagge libere, in corrispondenza della pineta del Campo Europa, e di viale Scipioni, dove era stata segnalata la loro presenza.

L’operazione è stata svolta nella mattinata di giovedì 21 luglio da cinque agenti già impegnati nel controllo del lungomare, nell’ambito della normale attività quotidiana, e non in quella coordinata con le altre forze dell’ordine.

Alla vista degli agenti sono stati tre i venditori abusivi che si sono dati alla fuga, abbandonando merce poi sequestrata, e precisamente 12 borse con marchi contraffatti, 15 borse senza uno specifico marchio, 48 borselli, 5 portafogli, 3 marsupi, 81 cinture e 6 orologi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 199 volte, 1 oggi)