La tecnica degradé è un’alternativa al colpo di sole. Per chi schiarisce i capelli con meches e colpi di sole alla lunga il colore rischia di diventare giallo paglierino e tende ad invecchiare. La soluzione che oggi propongono molti parrucchieri è il degradé, ovvero una tecnica che schiarisce in modo molto naturale, per illuminare i capelli e con essi il viso. Il degradé dà delle sfumature simili al colore naturale, più chiare di massimo due toni.

Il Degradé Joelle è un processo di colorazione che si adatta ai capelli, creando sfumature ultra naturali. Un difetto del colpo di sole, se troppo chiaro, è l’effetto “cerchietto”. Trattasi dello sgradito segno della ricrescita, un problema che si risolve con il degradé.

Il degradé può essere effettuato su tutti i colori (biondo, rosso, tabacco, sabbia, rame) e anche su quelli bianchi. Ai bianchi aggiunge sfumature tali da rendere il capello naturale, senza effetto tintura, ma giovane.

Insomma questa estate perchè non abbandonare il classico colpo di sole e ricorrere al degradé?

Da ChiaroScuro di Cinzia Galosi riceverai una diagnosi gratuita. ChiaroScuro è in Piazza Redentore 2, a San Benedetto.
Info www.newchiaroscuro.com, telefono 0735 656695

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.617 volte, 1 oggi)