VAL VIBRATA – Quattordici ragazzi provenienti da tutto il mondo ospiti del Lions Club Val Vibrata, nell’ambito del progetto itinerante “Campo azzurro 2011”.

I giovani, arrivati in Italia il 10 luglio, hanno visitato già diverse località del centro e nord Italia e martedì fanno tappa in Val Vibrata, accolti dal past-president Lanfranco Iachini e dal neo presidente Carmine Guercioni.

Il programma prevede in mattinata svago all’Acquapark di Tortoreto e nel pomeriggio una visita alla Fortezza di Civitella del Tronto, grazie anche alla preziosa collaborazione offerta sia dalla direzione dell’Acquapark che dal sindaco Gaetano Luca Ronchi.

“L’iniziativa – si legge in una nota del Lions Club – permette ai giovani di apprendere la nostra cultura e al tempo stesso di fare nuove esperienze di vita fianco a fianco di coetanei, condividendo con loro momenti di gioco, di riflessione, di confronto, oltre a conoscere le bellezze architettoniche e storiche dei paesi che li ospitano”.

Il gruppo di ragazzi arrivato in Val Vibrata sono espressione di diverse Nazioni: Brasile, Canada, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Messico, Norvegia, Olanda, Turchia, Ungheria, Usa California, Usa Virginia, Hong Kong.

Dalla Val Vibrata i 14 giovani si recheranno a Vasto (20 luglio) per poi tornare a Giulianova il 21 luglio, trascorrere una mattinata a Prati di Tivo il 22 luglio, visitare Teramo il 23 luglio prima di fare ritorno a casa. Il rientro nei rispettivi Paesi è fissato per il 24 luglio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 118 volte, 1 oggi)