SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Domotica e domotica assistiva” è il titolo del focus group che si svolgerà mercoledì 20 luglio, con inizio alle ore 16:30, presso la sede di Confindustria in via Cristoforo Colombo n. 91 a San Benedetto. L’iniziativa, organizzata da Confindustria, si inserisce nell’ambito di un ciclo di incontri con le aziende locali sui temi dell’innovazione, del trasferimento tecnologico e della sostenibilità ambientale. “Collaborazioni a tutti i livelli, come suggerisce lo stesso acronimo del progetto Intesa – Innovazione Tecnologica e Sostenibilità Ambientale” ha sottolineato Igino Cacciatori, Presidente di Eurosportello, rimarcando l’importanza dell’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno e gestita con il supporto del Parco Scientifico e Tecnologico delle Marche e la collaborazione di Confindustria, Compagnia delle Opere Marche Sud, Confapi, CNA e Confartigianato.

“Il focus group Domotica e Domotica Assistiva – spiega Umberto Alesi, delegato all’innovazione di Confindustria Ascoli Piceno – è finalizzato a stimolare percorsi di ricerca e innovazione delle imprese picene nel dominio della Domotica e Domotica assistiva, tematica ritenuta strategica sia a livello nazionale che regionale”. Il Coordinamento del tavolo di lavoro è affidato a Roberto Bedini direttore di TecnoMarche – Parco Scientifico e Tecnologico delle Marche che, evidenziando l’importanza della realtà locale della Domotica, sostiene: “Sono già varie le esperienze positive da parte di imprese picene e l’iniziativa ha l’obiettivo di stimolare dal punto di vista metodologico e tecnologico, un coinvolgimento più ampio di operatori della filiera, sia in un’ottica di qualificazione produttiva (tecnologie, sistemi e applicazioni) sia in un’ottica di miglioramento della qualità della vita, anche delle persone.

Il focus group avrà lo scopo di illustrare le potenzialità delle tecnologie domotiche nei settori residenziale, turistico, assistenza e inclusione sociale. All’incontro interverranno: Doriano Tabocchini dell’Ariston Thermo Spa che parlerà di domotica e utilizzo di energie rinnovabili; Pietro Barberi, Presidente della Federazione Italiana Superamento handicap, che affronterà il tema della domotica applicata all’ambiente e finalizzata al miglioramento della qualità della vita; Graziano Pasquali di Tecnomarche Pst che illustrerà l’esperienza del Parco Scientifico e tecnologico sulle tecnologie e le applicazioni domotiche; Luigi Proietti e Gianluca Tondi di Tm Italia; Giancarlo Romanucci di Genera ed Emidio Albanesi di Cooperativa Iside che illustreranno il progetto “Ibadh – Intelligent Building Automation for Disabled’s Home”. Tutti i temi saranno oggetto di confronto con gli imprenditori che vorranno intervenire. Saranno stimolati approcci e percorsi innovativi anche alla luce delle opportunità di finanziamento previste nel bando, di imminente uscita, “Incentivi alle imprese per investimenti in Innovazione”.

Per ulteriori informazioni e per inviare la scheda di adesione contattare il project leader Confindustria ai seguenti recapiti: telefono 0736 273217, fax 0736 273237, e-mail zappasodi@confindustria.ap.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 167 volte, 1 oggi)