SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Quella di rapinare le banche usando la sola arma dell’intimidazione sembra stia diventando una costante degli ultimi colpi messi a segno recentemente.

Ultimo in ordine di tempo quello avvenuto nelle prime ore del mattino di giovedì 14 luglio presso la filiale della Carisap di viale Colombo situata nella zona del Porto. Stando alle prime sommarie ricostruzioni i rapinatori erano due, senza armi, dall’aspetto giovanile, che hanno intimato a impiegati e clienti di stare calmi e sopratutto immobili.

Quindi con rapidità e precisione si sono appropiati di circa duemila euro. Tanto era il contante presente in quel momento nelle case dell’istituto. Preso il bottino, si sarebbero dileguati a piedi facendo perdere le proprie tracce.

Saranno ora le testimonianze dei presenti ed i filmati a porre la Polizia, intervenuta sul luogo, sulle tracce dei rapinatori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 463 volte, 1 oggi)