SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Venerdì 15 luglio 2011 alle ore 21.30, sarà presentato all’interno dell’Auditorium del PalaRiviera di San Benedetto del Tronto, il documentario “Acqua dei Sibillini, sangue della tua terra”. Si tratta di un documentario realizzato da Davide Falcioni ed Ermelinda Coccia, per conto del Tavolo Piceno per l’Acqua Bene Comune. Partendo da un villaggio africano in Etiopia, si indaga circa la situazione del nostro territorio, servito da una delle acque migliori d’Italia. La tecnologia degli acquedotti, i sistemi di controllo, la qualità dell’acqua ma anche i risvolti del decreto Ronchi, gli interessi delle multinazionali, la “torta” da spartire. Un minuzioso lavoro di inchiesta per chiarire perché l’acqua deve rimanere pubblica. E perché, anche dopo la vittoria del referendum, non bisogna abbassare la guardia.

All’evento parteciperanno, inoltre, Neri Marcorè e Piergiorgio Cinì. La Produzione è a cura del Tavolo Piceno per l’Acqua Bene Comune. Modererà il dibattito Olimpia Gobbi.

Il Marche Centro d’Arte (MCd’A) è l’ente promotore della rassegna di eventi oltre a essere un expò nato dall’incontro sinergico della Galleria Marconi, il PalaRiviera e il Cocalo’s Club. Il centro è legato, inoltre, per affinità elettive” al Martinbook Festival che animerà il lungomare di Martinsicuro, tutte le sere dall’11 al 17 luglio, presso la Rotonda di Las Palmas offrendo presentazioni di libri, dibattiti, mostre fotografiche, teatro, concerti e animazioni varie.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 252 volte, 1 oggi)