OFFIDA – Offida2011, anche Acquaviva Picena fornisce la sua collaborazione alla riuscita degli imminenti Campionati Europei di Ciclismo su Strada (categorie Juniores e Under23). Mercoledì 13 luglio alle 19 in piazza del Popolo avrà inizio la spettacolare cerimonia inaugurale con il testimonial Gianni Rivera.
Giovedì 14 luglio e venerdì 15 luglio le quattro gare a cronometro in programma avranno il loro punto di partenza proprio ad Acquaviva.
Gli sportivi acquavivani e il Comune sono orgogliosi di partecipare a questo importantissimo appuntamento, grande vetrina di immagine per uno splendido territorio collinare come quello piceno.
Afferma a questo proposito il vicesindaco di Acquaviva Teodorico Compagnoni: “”E’ la seconda volta per la nostra cittadina, dato che l’anno scorso ospitammo delle gare del Mondiale di Ciclismo che si disputò ad Offida. Fu una bellissima esperienza e abbiamo accettato con piacere di far parte nuovamente di questa manifestazione”. Compagnoni, che è anche assessore allo Sport, spera che “la collaborazione continui nel tempo, dato che è un ottimo indotto di sano turismo per noi. Voglio ringraziare il Gruppo Sportivo di Acquaviva e tutti coloro che si sono adoperati e si adopereranno per l’organizzazione dell’evento, fra cui la Polizia, i Carabinieri e le forze dell’ordine, tutte”.
Entusiasmo e spirito di collaborazione anche da parte di Giancarlo Amabili e dell’associazione sportiva che presiede, il Gruppo Sportivo di Acquaviva. Un bel sodalizio di cicloamatori e cicloturisti, che collaborerà durante i giorni delle cronometro vigilando assieme alla Polizia Municipale sull’assoluta chiusura di tutti gli incroci stradali che confluiscono nei percorsi di gara.

“Gli organizzatori della Società Ciclistica Amatori Offida ci hanno chiesto un aiuto e noi ne siamo stati felicissimi”, commenta Amabili. “Per il secondo anno ci mettiamo a disposizione con passione e tanta voglia di fare. Il ciclismo è il nostro sport, e questa è una vetrina imperdibile, non potevamo tirarci indietro dal dare una mano ai nostri colleghi offidani. Siamo una ventina di associati e, nonostante si corra durante i giorni lavorativi, ci siamo tutti messi a disposizione con entusiasmo. Il presidente della Sca Offida Gianni Spaccasassi ci ha fatto un grande onore nello scegliere Acquaviva e il nostro gruppo sportivo“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 621 volte, 1 oggi)