SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il solleone non ferma l’attività della Samb. Ieri, lunedì, il presidente Roberto Pignotti e il vice Claudio Bartolomei si sono recati in Comune dove hanno nuovamente incontrato il sindaco Gaspari. Bocche cucite anche se non è difficile immaginare di cosa si sia parlato: prima di tutto la copertura con il fotovoltaico dello stadio Riviera delle Palme, che si è bloccata a causa della querelle sul Kinder Park tra la ditta Troiani&Ciarrocchi e l’amministrazione comunale.

Probabilmente – ma questo sarà chiarito nel corso della conferenza stampa indetta dalla Samb giovedì prossimo – si sarà anche parlato di una possibile espansione della base societaria. Nella scorsa primavera si era pensato ad un ingresso proprio della Troiani&Ciarrocchi, che aveva confermato un possibile interesse in tal senso, nei modi da valutare. Negli ultimi tempi, inoltre, si ipotizza – ancora una volta – di un possibile avvicinamento di Amedeo Pignotti, storico patron del Grottammare Calcio.

Per quanto riguarda il calciomercato, in giornata Catello Cimmino dovrebbe concludere per l’arrivo a San Benedetto di Emiliano Storani, esterno offensivo, di proprietà del Parma. Una Samb che è alla ricerca di under che però cercherà di trovare anche nuovi calciatori over nelle squadre di Lega Pro che rischiano di non iscriversi al prossimo campionato. Potrebbe però giungere dal Pescara un altro portiere, classe 1992, De Deo.

Una Samb che ad ogni modo avrà necessità, se vuole competere con le prime della classe, di trovare un centrocampista e un attaccante di qualità in grado di garantire anche una buona panchina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 911 volte, 1 oggi)