SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il rumeno Adrian Ungur s’è aggiudicato la Carisap Tennis Cup 2011. Il trionfo è arrivato contro Stefano Galvani, battuto col punteggio di 7-5/ 6-2.

Una finale che ha visto una grande cornice di pubblico al Circolo Tennis Maggioni, con la presenza in tribuna d’onore, tra gli altri, del sindaco Giovanni Gaspari, dell’assessore provinciale allo Sport Filippo Olivieri, del presidente del circolo Afro Zoboletti e di Franco di Stefano, consigliere Carisap.

Ungur si è così aggiudicato i 4.300 euro destinati al vincitore. Per lui si tratta del primo titolo challenger in carriera a quasi due anni dal trionfo in quello di Palermo del 2009.

“Devo fare i complimenti a Stefano, se a 34 anni giocherò come lui sarò veramente felice – ha dichiarato il vincitore – per me è stata una settimana bellissima, voglio ringraziare il pubblico, tutta l’organizzazione ed in particolare i raccattapalle che sono stati bravissimi e gli sponsor, senza il quale il torneo non si potrebbe fare. Speriamo di vederci anche l’anno prossimo”.

Entusiasta il primo cittadino: “Se era possibile migliorare quello che avevamo visto negli anni precedenti è stato fatto, a partire dalla scelta di organizzare la finale in notturna. Il Circolo è stato costretto a chiudere l’ingresso per ragioni di sicurezza e questo significa che la nostra partecipazione finanziara all’evento è ben ripagata. Solo ad Ancona ancora non hanno capito che questo Challenger è di importanza nazionale, forse lo faranno l’anno prossimo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 507 volte, 1 oggi)