CUPRA MARITTIMA – Sette giorni di sport tutti da vivere. Da lunedì 11 fino a domenica 17 luglio si terrà la Festa della Sport, con alcune novità. Ad annunciarlo è l’assessore allo sport Alessandro Carosi che, ringraziando il C.S.I. e la Pro Loco per l’impegno, illustra il programma.

Innanzitutto per la prima volta infatti la Festa dello Sport avrà la durata di una settimana, proprio per cercare di dare più spazio alle tante valide realtà sportive che si impegnano a Cupra. Parteciperanno infatti: Abc Pattinatori Cupra, A.S.D. Catamarà, A.S.D. Fuori di Sella, A.S.D. Ginnastica Cupra, A.S.D. Polisportiva Regina Pacis, A.S.D. San Basso, A.S.D. Skating Cupra, Cupra a Vela, Centro Danza Carillon, Circolo Tennis Marcello Costa, Fortitudo Basket, Kung Fu club, Real Cuprense, San Basso Volley, e Scuola Karate Cuprense.

Si inizia dunque con dei tornei che si svolgeranno tutti al Campo “I Care”, lungomare Romita, a partire da lunedì 11 luglio alle ore 21 con un torneo di calcio a cinque che coinvolge i bambini dai 4 agli 8 anni, a cura della Real Cuprense, si prosegue martedì 12 luglio alle 19 con il torneo di volley a cura della società San Basso Volley. Ancora mercoledì 13 luglio dalle ore 21 ci sarà il torneo di calcio a cinque per i bambini dai 4 agli 8 anni a cura della Real Cuprense, poi giovedì 14 luglio alle 20 il torneo di basket a cura della Fortitudo Basket. Venerdì 15 luglio la serata inizia alle ore 21 con lo spettacolo delle allieve del Centro Danza Carillon, a seguire l’esibizione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Ginnastica Cupra, e infine la presentazione del libro “Dio salvi lo sport” di Edio Costantini.

Sabato 16 luglio alle ore 16.30 ci si ritrova presso la segreteria di lungomare Romita per il consueto taglio del nastro che segna l’ufficiale apertura del villaggio dello sport. Sarà possibile giocare ed assistere alle dimostrazioni di San Basso Volley, Polisportiva Regina Pacis, A.S.D. San Basso, Catamarà, Skating Cupra, Centro Danza Carillon e Fortitudo Basket. Alle ore 21 invece spettacolo sotto le stelle al Campo “I Care” con Abc Pattinatori Cupra, Kung Fu Club, Scuola Karate Cuprense, Skating Cupra e A.S.D. Ginnastica Cupra.

Domenica 17 luglio sarà la giornata conclusiva della Festa dello Sport. A partire dalle ore 10 fino alle ore 21.30 ci si diverte con San Basso Volley, Polisportiva Regina Pacis, A.S.D. San Basso, Real Cuprense, Fuori di Sella, Circolo Tennis Marcello Costa, Catamarà e Fortitudo Basket. Il villaggio riaprirà alle ore 16.30 con le utlime ore insieme a San Basso Volley, Polisportiva Regina Pacis, A.S.D. San Basso, Catamarà, Fuori di Sella, Fortitudo Basket, Cupra a Vela Abc Pattinatori Cupra, A.S.D. Ginnastica Cupra, Centro Danza Carillon. Alle ore 19 si chiuderà la Festa dello sport con la celebrazione della Santa Messa presso il Campo “I Care”.

A partire dalle 20.30, tutti i tesserati alle varie associazioni sportive prenderanno parte ad una serata conviviale tra cibo e musica, e saranno premiati per la loro partecipazione. Durante le due giornate non mancheranno i giochi “gonfiabili” per la gioia di grandi e piccini, saranno presenti inoltre i punti informativi dell’Avis, della Croce Rossa Italiana, della Protezione Civile e gli stand gastronomici a cura della Pro Loco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 395 volte, 1 oggi)