LIGNANO SABBIADORO – Finali scudetto per la Samb Beach Soccer al campionato di serie A Enel 2011. Il pass per la poule decisiva che si disputerà a Ostia Lido dal 26 al 28 luglio è giunto al termine della gara contro la Derby Castrocaro vinta, non senza qualche patema d’animo di troppo, ai calci di rigore.

“Abbiamo raggiunto l’obiettivo finale – ha detto soddisfatto l’allenatore rossoblu Oliviero Di Lorenzo – e adesso cercheremo di vincere anche nell’ultima partita contro Cervia per poter raggiungere una posizione finale di classifica tale che possa permetterci avversari abbordabili nella final eight di Ostia. Non siamo stati fortunati contro Castrocaro, visto che abbiamo colpito ben cinque pali, l’ultimo dei quali a quindici secondi dalla fine e vincere nei tempi regolamentari ci avrebbe permesso di avere un punto in più”.

Euforico anche il presidente sambenedettese Roberto Ciferni. “Siamo a Ostia. Dedichiamo questo nostro successo al main sponsor Linkenergy e a tutti coloro che ci hanno sostenuto. Alle finali avremo a disposizione la squadra al completo e forse anche una sorpresina niente male che alzerà ulteriormente il tasso tecnico della nostra formazione”.

Domenica mattina alle ore 10.30 la Samb chiuderà i suoi impegni della regular season affrontando il Cervia, ormai fuori dai giochi.

Il primo tempo era terminato 0-0. Nella seconda frazione di gara il Castrocaro passava in vantaggio con Rodrigues. La Samb pareggiava poco dopo con Tavares ed andava sul 2 a 1 con Lucio. Ancora Samb con Tomeo prima della rimonta degli avversari ad opera di Spacca e Rodrigues. Dal dischetto, come detto, il trionfo dei rivieraschi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 451 volte, 1 oggi)