ALBA ADRIATICA – Sono complessivamente 45 gli extracomunitari controllati nel corso del blitz effettuato ieri ad Alba Adriatica dai Carabinieri e dalla Polizia Municipale. I militari sono intervenuti in due distinti momenti: all’alba hanno controllato sei appartamenti e un camping di Alba Adriatica in cui alloggiavano gli immigrati (principalmente senegalesi e cittadini del Bangladesh) e successivamente in mattinata sono intervenuti sulla spiaggia di Alba Adriatica dove stazionavano gli ambulanti. Tutti gli extracomunitari sono stati trovati in regola con il permesso di soggiorno, mentre è stata sequestrata merce per un valore di 10mila euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)