MONTEPRANDONE – L’estate del Brevevita riparte in grande stile, con 8 concerti tra luglio e agosto in tre diverse locations. Già il primo appuntamento, quello di venerdì 8 luglio alle 22 in Piazza dell’Unità a Centobuchi, si preannuncia scoppiettante per la probabile – e quasi certa – presenza sul palco di due gruppi di spicco dell’indie rock italiano: i toscani Baby Blue e un’altra band a sorpresa: “E’ praticamente certa la presenza di un ospite d’eccezione che trasformerà la serata in una cosa da tramandare ai posteri. Meglio di così non si poteva partire”, commenta entusiasta il proprietario del videobar Natalino Capriotti.

La formazione dei Baby Blue nasce a Prato nel 2004 ed è composta da Serena Altavilla (voce), Mirko Maddaleno (chitarra e voce), Lorenzo Maffucci (basso), Graziano Ridolfo (batteria). Nel 2006 hanno vinto “Italia Wave Band” come miglior gruppo; nel 2009 hanno pubblicato l’album “Come!“, prodotto da Paolo Benvegnù, mentre l’anno seguente è uscito il nuovo album “We Don’t Know“, edito da Trovarobato/Audioglobe.

Il Brevevita sarà aperto dalle 17 con buffet all’aperitivo. In attesa del concerto, il videobar offre alle 19 soundcheck e dj set di Gabriel d’Agostino, alle 21 cena offerta ai presenti, fino allo spettacolo dal vivo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)