SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una delle più importanti università americane, l’Arizona State Women’s Gymnastics, ha proposto alle ginnaste dell’Asd World Sporting Academy una borsa di studio in America.

Michael Lorenzen, capo allenatore associate per la ginnastica femminile presso l’Arizona State University, sta reclutando atleti internazionali per dare la possibilità di continuare gli studi e la carriera da ginnasta negli Stati Uniti.

L’ASU si trova a Phoenix, in Arizona ed è attualmente la più grande università di ricerca negli Stati Uniti e vanta una delle migliori strutture al mondo per la ginnastica. I loro programmi di studio spaziano su ogni campo di interesse che uno studente possa avere e inoltre hanno un programma sportivo ampio e anche di successo grazie anche alla loro squadra di ginnastica.

L’atletica collegiale negli Stati Uniti offre agli studenti un’ottima opportunità per continuare la formazione a livello mondiale completamente pagata.

Una borsa di studio comprende tutti i costi di partecipazione, incluso l’insegnamento, vitto, alloggio, libri, tasse universitarie, tutte le spese mediche e di formazione, uniformi e attrezzature. In molti casi è possibile per gli studenti internazionali continuare a rappresentare i loro paesi d’origine nella competizione internazionale (Nicole Pechanova dalla Repubblica Ceca, Kristina Vaculik dal Canada).

ASU offre una borsa di studio per il prossimo anno agli studenti che hanno già completato la loro istruzione di scuola superiore. L’università vorrebbe anche instaurare rapporti con i ginnasti che potrebbero essere interessati a partecipare all’ASU in futuro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 2 oggi)