SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A pochi giorni dalla nomina, il reggente del Commissariato della Polizia di Stato, dottor Paolo Amicarelli, è stato ricevuto in Comune dal sindaco Gaspari, per un saluto e un augurio di buon lavoro. È stato un colloquio cordiale, anche perché per qualche anno, alla fine degli anni ’90, quando l’attuale sindaco ricopriva il ruolo di “vice”, Amicarelli aveva lavorato in Comune, prima di tornare in Polizia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 290 volte, 1 oggi)