SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Infinite le iniziative commerciali che riempiranno l’estate sambenedettese, tra novità e fortunate conferme. A presentarle l’assessore alle Attività Produttive Fabio Urbinati e il direttore dello Sportello Unico per le Imprese, Claudio Salvi.

Tra le prime volte spicca la fiera parallela alla Festa della Marina, il 30 e 31 luglio: dalle 8 alle 24 ben 225 stand si distribuiranno tra Piazza San Giovanni Battista, Piazza Garibaldi, viale Secondo Moretti, Piazza Giorgini, Viale Buozzi, Via Minanesi, Viale Marinai d’Italia e Via Montebello.

Sempre Via Montebello, assieme alla Piazza della Verdura svilupperà il progetto di filiera corta tutti i martedì dal 5 luglio al 6 settembre, dal pomeriggio a notte fonda, con oltre 30 stand ospitanti prodotti del territorio piceno.

Ed ancora, tutti i lunedì fino al 12 settembre dalle 18 fino alle 2 di notte (in via Mare e in via Laureati, in alternanza) si terrà “Colori di via, sapori di mare”, mercato di prodotti tipici dell’artigianato e dell’enogastronomia locale.

Già partita invece la terza edizione di “Colori e sapori in piazza”, che si protrarrà per tutti i venerdì fino al 9 settembre nel tratto ovest di viale Secondo Moretti, in piazza Matteotti e in via XX Settembre dalle 15 all’1. Sessanta gli espositori che metteranno a disposizione di residenti e turisti leccornie locali e non solo.

Non mancherà nemmeno “Oggi si acquista Bio”, domenica 17 luglio dalle 16 in piazza Giorgini e viale Buozzi e, manifestazione dedicata a prodotti biologici e certificati a “km zero”. Infine, confermatissimo “L’Antico e le Palme” tra il 26 e 29 agosto, con circa 200 espositori d’antiquariato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 322 volte, 1 oggi)