Ingredienti (per 8 persone)

1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 melanzana
2 zucchine
1 manciata di capperi
10 olive nere denocciolate
1 spiccio d’aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
8 cucchiai di burrata
3 fette di pane integrale
1 peperoncino
olio extravergine d’oliva, sale

Mondate i peperoni, privateli del picciolo, dei semi e delle parti bianche, tagliateli a cubetti. Lavate le zucchine e le melanzane e tagliatele a cubetti. In un tegame capiente scaldate l’olio insieme allo spicchio d’aglio e al peperoncino. Sfumate con un po’di vino bianco e aggiungete tutte le verdure, le olive e i capperi. A fiamma viva scottate gli ortaggi per qualche minuto. Abbassate il fuoco, aggiungete il vino bianco, salate e fate cuocere il tutto senza nessun coperchio (in questo modo le verdure rimarranno croccanti, il tempo di cottura è di circa 30 minuti). Aggiungete dell’acqua calda nel tegame se il fondo di cottura si asciuga troppo. Eliminate la mollica dalle fette di pane tagliando con un coltello a lato della crosta da cui ricaverete delle listarelle verticali. Scaldate il forno a 200° C e croccate le croste del pane per qualche minuto. Servite la caponata dividendola in 8 ciotoline singole, aggiungete sopra ognuna di essa un cucchiaio di burrate e completate con il pane abbrustolito.

L’abbinamento

Uno Chardonnay Colline Teramane è l’abbinamento giusto per questo piatto di sapore ricco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 837 volte, 1 oggi)