GROTTAMMARE – È il segno di un’estate che vorrei potesse non finire mai”. Sbirciando il cartellone estivo di Grottammare, viene in mente proprio la canzone dei Negramaro.

Si è parlato per tutto l’inverno dei tagli del Governo, che per carità ci sono stati e come, ma grazie all’impegno dell’assessore alla Cultura, Enrico Piergallini e delle quaranta associazioni presenti nel territorio grottammarese, l‘estate della Riviera degli Aranci si presenta colma di eventi a cadenza quasi giornaliera.

Il sindaco Luigi Merli ci tiene a sottolineare alcune novità come “La fiera di San Martino d’estate” che si terrà il 9 -10 luglio in onore del patrono di Grottammare, San Paterniano, che per tradizione bisogna festeggiare per tenere lontana la grandine. Poi “Giardineggiare” dal 29 luglio al 7 agosto: la città verrà impreziosita da dieci giardini ideati dai ragazzi dell‘Università di Firenze che promuoveranno le eccellenze del distretto florovivaistico grottammarese.

Anche per quest’anno è stato confermato il ciclo di spettacoli “Cinema in Giardino” in collaborazione con il Centro Maritain di Cupra. A luglio (22 e 29) Piazza Carducci diventerà palcoscenico dell’umorismo con il Cabaret Tour, mentre lo storico festival “Cabaret Amoremio!” si svolgerà nel Parco delle Rimembranze il 6 -7 agosto.

L’8 agosto il campo sportivo ospiterà i Subsonica, evento all’interno del Piceno Summer Festival . Il 13-14-15 agosto torna “Piazza bella Piazza” con le Cover Band. Non mancheranno appuntamenti gastronomici come  “La V Sagra de lu bucculotte” il 21 e 24 luglio e la musica corale nelle suggestive chiese del Paese Alto.

Altra novità di quest’anno il corso d’italiano per stranieri alla Biblioteca Comunale: un programma turistico con apprendimento della lingua.

“Nonostante il 2011 sia l’anno delle discriminazioni per le Amministrazioni pubbliche, a noi la crisi è servita a capire che esiste sempre una soluzione possibile, che la generosità delle associazioni e l’abnegazione del personale comunale è così grande da colmare il vuoto e l’assenza di risorse”, commenta soddisfatto Enrico Piergallini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 363 volte, 1 oggi)