SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un fusore capace di riprodurre in rilievo qualsiasi immagine. E’ questa la donazione, del valore di 1.500 euro, effettuata dal Rotary Club San Benedetto Nord alla sede di Ascoli del centro regionale di trascrizione Braille.

Un omaggio ufficializzato venerdì in Comune con un assegno, a cui hanno preso parte tra gli altri il presidente regionale dell’Unione Italiana Ciechi Armando Giampieri, il presidente del Rotary Alceo Spinozzi e l’assessore al Sociale Margherita Sorge: “Sempre più – ha spiegato quest’ultima – la rete di solidarietà tra associazioni ed enti rappresentano la formula vincente per riempire il gap in questo momento di crisi”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 106 volte, 1 oggi)